Adozioni in Bielorussia
 
HOME
CONTATTACI
CAMPAGNE DI SENSIBILIZZAZIONE
LINK
 

18 luglio 2005

INCONTRO DELLE FAMIGLIE DELEGATE CON IL MINISTRO BENEDETTI ED IL MINISTRO PANOCCHIA DEL MINISTERO DEGLI ESTERI

Resoconto

Commento

 

Commento all’incontro del 18 luglio 2005 presso il Ministero degli Affari Esteri.

Al contrario di altre amministrazioni il ministro Benedetti e il ministro Panocchia ci sono sembrate persone correttamente ed ampiamente informate sui fatti.

Circa la precedenza data allo sblocco delle pratiche già a Minsk, riteniamo quindi che sia solo il primo passo di una trattativa che avrà come punto d’arrivo l’ingresso ufficiale nelle nostre famiglie di quelli che sono già di fatto, spesso da anni, i nostri figli.

Durante l’incontro infatti, sono stati messi in luce aspetti politici e diplomatici di grande complessità. Ne è emerso un quadro sicuramente articolato e delicato, nel quale i ministri incontrati si muovono con molta diplomazia, nel rispetto delle delicate interrelazioni in ambito europeo.

All’esito dell’incontro ci è parso chiaro che, AL MOMENTO, QUALSIASI AZIONE DI CONTESTAZIONE A TITOLO PERSONALE O COLLETTIVA, come il coinvolgimento dei media o manifestazioni di piazza, sarebbe CONTROPRODUCENTE per le nostre speranze di avere presto i bimbi qui con noi, anche per il rischio di strumentalizzazioni di iniziative non meditate, e metterebbe a repentaglio la conduzione della delicata trattativa diplomatica in atto.

Vi invitiamo pertanto a RIMANDARE QUALSIASI FORMA DI MANIFESTAZIONE O CONTESTAZIONE ALMENO FINO AL RIENTRO DELLA DELEGAZIONE ITALIANA (nel resoconto allegato sono illustrati gli accordi presi dal MAE con la Commissione Parlamentare per l’Infanzia).

Continuiamo piuttosto, insieme, a percorrere la via intrapresa, ovvero del dialogo con le istituzioni.
Decideremo poi tutti insieme se e quando intraprendere nuovi percorsi, in forma organizzata, per trarne i massimi risultati.

Grazie mille a tutti.