Adozioni in Bielorussia
 
HOME
CONTATTACI
CAMPAGNE DI SENSIBILIZZAZIONE
LINK
 
 
 
 
 

16 marzo 2007

ANNUNCIO DELLA PARTENZA DELLA DELEGAZIONE ITALIANA E RESOCONTO DELL’INCONTRO CON I RAPPRESENTANTI DEL MINISTERO DELLA FAMIGLIA E DEGLI AFFARI ESTERI

 

ANNUNCIO DELLA PARTENZA DELLA DELEGAZIONE ITALIANA E RESOCONTO DELL’INCONTRO CON I RAPPRESENTANTI DEL MINISTERO DELLA FAMIGLIA E DEGLI AFFARI ESTERI.

In data 16 marzo 2007 le famiglie delegate del Coordinamento, a seguito di una loro richiesta urgente, hanno incontrato, presso la sede del Ministero della Famiglia, il Dott. Cabras, dello stesso Ministero ed il Ministro plenipotenziario degli Affari Esteri  Lo Monaco, due tra i componenti della missione.

Il Coordinamento ha ribadito il livello di gravità e di drammaticità a cui si é giunti e la necessità, assolutamente non più derogabile, di concludere positivamente e rapidamente le 600 adozioni sospese da oltre tre anni.

E’ stato chiesto di stabilire con la Bielorussia, e poi diffondere a tutte le famiglie in attesa, con la massima chiarezza, i tempi ed i modi di conclusione di tutte le pratiche, nel rispetto dei bambini e ragazzi che soffrono ogni giorno di più l’intollerabile ed estenuante attesa.

I rappresentanti dei due Ministeri hanno ufficializzato che la data di partenza della missione sarà domenica 18 marzo.

Hanno dimostrato la piena consapevolezza della situazione in corso e confermato la coesione tra i tre Ministeri coinvolti. A ribadire la massima attenzione che viene posta a livello politico è stato comunicato che, nella stessa mattina del 16, si è svolta una riunione di ultima definizione tra i Ministri D’Alema, Bindi e Ferrero.

Le famiglie delegate
Per il Coordinamento famiglie adottanti in Bielorussia