Adozioni in Bielorussia
 
HOME
CONTATTACI
CAMPAGNE DI SENSIBILIZZAZIONE
LINK
 
 
 
 
 

22 marzo 2007

RASSEGNA STAMPA DEL 22/3/2007 IN RELAZIONE ALLA FIRMA DEL PROTOCOLLO

 

 

RASSEGNA STAMPA DEL 22/3/2007
IN RELAZIONE ALLA FIRMA DEL PROTOCOLLO

BIELORUSSIA.MINORI,SERAFINI:SERVE MANTENERE LEGAMI FRA PARLAMENTI
"MISK INTERLOCUTORE PRIVILEGIATO PER STESURA LEGGI SU MINORI".

(DIRE) Roma, 22 mar. - "Un nostro obiettivo S mantenere un
legame fra il Parlamento italiano e quello bielorusso" ed il
Parlamento di Minsk, pertanto, "rimarr. un interlocutore
privilegiato nella stesura delle nuove leggi per i minori". Cos
Anna Serafini, presidente della commissione per l'Infanzia, a
margine del convegno "Verso una strategia europea per i diritti
dei minori", in corso a Roma, parla della collaborazione fra il
nostro ed il Paese dell'est europeo per "consentire che quanto
prima questi bambini possano tornare in Italia per i soggiorni
terapeutici".
Serafini ricorda che, contestuale alla missione di una
delegazione italiana a Minsk, c'S stata marted una visita nel
nostro Paese di una rappresentanza del Parlamento bielorusso.
"Abbiamo trovato- conclude la senatrice Ds- piena disponibilit.
al dialogo, l'incontro S andato molto bene".

(Mag/ Dire)
13:36 22-03-07
ADOZIONI: BIELORUSSIA; FIRMATO A MINSK NUOVO PROTOCOLLO
(ANSA) - ROMA, 22 MAR - Il Ministero degli Affari Esteri, il
Ministero della Solidariet. Sociale e il Dipartimento delle
Politiche per la Famiglia rendono noto l'esito positivo della
missione ad alto livello tecnico, composta da rappresentanti dei
tre ministeri, che si S conclusa in data odierna a Minsk con la
firma di un Protocollo in materia adozioni (che aggiorna il
precedente firmato nel 2005).Lo rende noto la Farnesina.
E' stato inoltre siglato un Accordo tra il Governo italiano e
il Governo bielorusso in materia di programmi solidaristici di
accoglienza a favore di minori bielorussi. Tale risultato,
fortemente atteso da numerose associazioni e famiglie italiane,
consente - si osserva alla Farnesina - la ripresa dei programmi
di accoglienza e delle adozioni e favorisce l avvio di una nuova
fase di dialogo in materia umanitaria.
(ANSA).

RF
ADOZIONI:BIELORUSSIA; BINDI,ACCORDO METTE FINE A CONTENZIOSO
(ANSA) - ROMA, 22 MAR - ®L'accordo mette fine ad un
contenzioso che si prolungava da diversi mesi e dopo che le
autorit. bielorusse avevano adottato un nuovo regolamento in
materia di adozioni¯. E' quanto ha detto il ministro per le
Politiche della Famiglia, Rosy Bindi, commentando la firma, oggi
a Minsk, del protocollo di collaborazione tra la Commissione
Adozioni Internazionali, presso la Presidenza del Consiglio
della Repubblica italiana, e il Ministero dell'Istruzione della
Repubblica di Bielorussia in materia di adozioni dei minori
bielorussi da parte di cittadini italiani.
®Il risultato raggiunto S importante - ha aggiunto Bindi -
perchS permette di aprire una corsia preferenziale per le
domande di adozione internazionale di bambini bielorussi che da
lungo tempo attendono di essere prese in considerazione. Si
tratta di bambini provenienti dagli istituti bielorussi, e che
da alcuni anni partecipano ai soggiorni di risanamento in Italia
e che hanno sviluppato forti legami affettivi con le famiglie
italiane¯. (segue).

VN
ADOZIONI: BIELORUSSIA; FERRERO, RISOLTO CASO SOGGIORNI CURA
(ANSA) - ROMA, 22 MAR - ®L'intesa raggiunta a Minsk dalla
delegazione del Governo italiano con le autorit. bielorusse non
solo permette di superare il blocco dei soggiorni di
cura, verificatosi dopo la nota vicenda di Cogoleto, chiudendo
cos i problemi e le sofferenze che quella chiusura aveva
creato nei bambini e nelle famiglie, ma apre anche prospettive
nuove sia nel campo dei soggiorni dei bambini che nelle adozioni
internazionali dalla Bielorussia¯. E' il commento del ministro
della Solidariet. sociale, Paolo Ferrero.
®L'accordo prevede infatti sia il miglioramento delle
condizioni dei soggiorni che la semplificazione delle procedure
per le adozioni. Si apre, a mio avviso, una nuova pagina sotto
il segno della solidariet. internazionale¯, ha concluso
Ferrero.
(ANSA).

ADOZIONI: FERRERO, ACCORDO CON BIELORUSSIA APRE NUOVA PAGINA =
(AGI) - Roma, 22 mar. - ®L'intesa raggiunta in questi giorni a
Minsk dalla delegazione del Governo italiano con le autorit.
bielorusse non solo permette di superare il blocco dei
soggiorni di cura verificatosi dopo la nota vicenda di
Cogoleto, chiudendo cos i problemi e le sofferenze che quella
chiusura aveva creato nei bambini e nelle famiglie, ma apre
anche prospettive nuove sia nel campo dei soggiorni dei bambini
che nelle adozioni internazionali dalla Bielorussia¯. Lo
sostiene il ministro per la Solidariet. Sociale, Paolo
Ferrero, che dopo aver sottolineato che ®l'accordo prevede sia
il miglioramento delle condizioni dei soggiorni che la
semplificazione delle procedure per le adozioni¯, aggiunge: ®si
apre, a mio avviso, una nuova pagina sotto il segno della
solidariet. internazionale¯.(AGI)
Red
221632 MAR 07

ADOZIONI: FIRMATO ACCORDO A MINSK PER RIPRESA PROGRAMMI =
(AGI) - Roma, 22 mar. - Ha avuto un esito positivo la missione
italiana in Bielorussia per la firma del protocollo in materia
di adozioni, conclusa oggi da una delegazione ad altro livello
del ministero degli Esteri, del ministero della Solidariet.
sociale e del dipartimento delle Politiche per la Famiglia. A
Minsk, si legge in una nota della Farnesina, S stato
formalizzato un Protocollo in materia adozioni, che aggiorna il
precedente firmato nel 2005. ®E' stato inoltre siglato un
accordo tra il governo italiano e il governo bielorusso¯,
prosegue la nota, ®in materia di programmi solidaristici di
accoglienza a favore di minori bielorussi¯. Tale risultato,
®fortemente atteso da numerose associazioni e famiglie
italiane, consente la ripresa dei programmi di accoglienza e
delle adozioni e favorisce l'avvio di una nuova fase di dialogo
in materia umanitaria¯. (AGI)
Ral
221659 MAR 07

BIELORUSSIA. CATONE(DCA): SODDISFATTO BUON ESITO MISSIONE A MINSK

DIRE) Roma, 22 mar. - "Esprimiamo la nostra soddisfazione per
l'esito positivo della vicenda dei bambini bielorussi che in
Italia svolgono soggiorni terapeutici". Lo dichiara il capogruppo
vicario della Democrazia cristiana per le autonomie, Giampiero
Catone.
"Finalmente una bella notizia- dice Catone- devo dare atto al
sottosegretario alla Solidariet. sociale, Cristina De Luca del
buon esito della missione tecnica a Minsk. Adesso possiamo cos
ridare- conclude- momenti di felicit. a questi bambini
sfortunati che lo scorso anno non hanno potuto nemmeno trascorre
le vacanze natalizie in Italia".

(Com/Dis/ Dire)
17:06 22-03-07