Adozioni in Bielorussia
 
HOME
CONTATTACI
CAMPAGNE DI SENSIBILIZZAZIONE
LINK
 
 
 
 
 

8 Febbraio 2008

Comunicato
del 8/2/2008

 

COMUNICATO
(8 Febbraio 2008)

Il Coordinamento Famiglie Adottanti e il Comitato Italy Belarus for Children, con riferimento alla situazione venutasi a determinare in relazione alle adozioni, emersa nella riunione del giorno 30.01.2008 convocata dalla CAI,

informano

1) le famiglie adottanti sono determinate, ora più che mai, a portare avanti una battaglia di civiltà e di umanità affinchè sia riconosciuto, ai bambini che attendono da troppo tempo l'adozione, l'inviolabile diritto, non solo ad avere una famiglia, ma a ricongiungersi con quella che è ormai da tempo la loro vera famiglia, secondo l'universale principio della tutela dell'interesse supremo dei minori;

2) considerata la complessità della situazione per confidare in un risultato positivo è indispensabile un'azione comune, forte e determinata di tutte le famiglie, senza distinzioni di sigle e di organismi di riferimento;


3) in questa ottica Il Coordinamento Famiglie Adottanti e il Comitato Italy Belarus for Children intendono agire con la massima determinazione, con senso di responsabilità e, soprattutto, con uniformità di intenti onde evitare frammentazioni di risorse che non giovano alla causa;

4) poiché si tratta di lottare per la difesa dei più elementari diritti dei bambini, nel rispetto delle loro legittime aspettative, tutte le famiglie sono invitate ad effettuare azioni di sensibilizzazione nel loro ambiente e nel loro territorio, facendo appello e mobilitando ancora una volta, le tante persone che amano i bambini in attesa di adozione (parenti, amici, colleghi, vicini di casa) e le persone sensibili alla soluzione positiva di questa drammatica situazione.

Il Coordinamento Famiglie Adottanti in Bielorussia
Il Comitato Italy Belarus for Children